Tempo di lettura: 2 minuti

Cascina Favetti

COMPLETATO
0%

A 4 chilometri da Gassino e 10 chilometri da Chieri, sulla collina di Gassino Bardassano, immersa in un parco Cascina Favetti non è solo un attento restauro architettonico, è una filosofia abitativa moderna e sostenibile.

Tutta l’opera è improntata su criteri di architettura ecologica e risparmio energetico. Gli edifici sono rivestiti da un cappotto termico, il riscaldamento è garantito da pavimenti radianti a bassa temperatura; mentre, l’irraggiamento solare sui serramenti è controllato con dispositivi propri dell’architettura passiva al fine di garantire guadagno termico nei mesi invernali e schermatura dai raggi solari nei mesi estivi.

Dietro la casa una stradina privata conduce ai box per le auto, costruiti dentro il versante collinare e completamente integrati con l’ambiente circostante.

Tramite una collaborazione con lo studio di progettazione Zucca Architettura, lo studio ha contribuito alla progettazione di questo complesso occupandosi della progettazione e dello studio di fattibilità dal punto di vista topografico e successivamente dal punto di vista catastale.

Tramite rilievi topografici con stazione totale, palina e picchetti si è partecipato a identificare l’area di costruzione dividendo gli spazi le aree comuni, le aree di pertinenza degli alloggi e il confine delle strade.

Successivamente si sono accatastati le unità immobiliari derivanti dalla progettazione architettonica.